Nino Di Troia

BIOGRAFIA

 

 

 

 

 

 

NINO DI TROIA nasce ad Altavilla (AV) nel 1955,frequenta il Liceo Artistico di Benevento, poi frequenta l’Accademia delle Belle Arti di Napoli , diplomandosi in scenografia discutendo la tesi”Interni nelle pittura Italiana dell’800”.

Dopo una breve parentesi teatrale curando delle messe in scena di opere di autori contemporanei , si dedica completamente alla pittura.

Sin dalle sue prime mostre attira l’attenzione della critica più attenta ed impegnata rivelando la sua capacità di “saper vedere la realtà al di sopra degli schemi”. Ha partecipato a diverse manifestazioni artistiche di rilevanza nazionale, tra le sue principali mostre ricordiamo:

 

;

 

1990 Palazzo Verginiani, Altavilla;

1991Accademia Toscana“il Macchiavello” Firenze;

1992 Galleria d’Arte Etruria , Cuneo;

1996Palazzo Borbonico, Avellino;

1998 Villa comunale, Caserta;

1998 Galleria De Noia , Benevento;

1999 Palazzo Litto. Avellino;

2000 Petrofil Arte , Milano;

2000 Galleria Comunale Isernia;

2000 Galleria Palazzo Bosco, Benevento;

2001 Galleria Palazzo San Giorgio Campobasso;

2002 Galleria Palazzo Genovese, Salerno;

2002 Galleria Arte multimediale , Bari;

2003 Galleria Chiesa del Carmine. Avellino;

2004 Galleria La Spadarina, Piacenza ;

2004 Fiera d'arte internazionale LUGANO ( SVIZZERA);

2005 Fiera d'arte Padova;

2005 Fiera d'arte Bari;

2006 mostra nei cunicoli Longobardi Avellino;

2007 Biennale di Roma, palazzo Bramante;

2008 Galleria Sala azzurra presso Arte Cultura Milano;

2010 Sala de Parma , Vasto;

2011 Biblioteca provinciale Benevento;

2012 Palazzo d'Avalos Vasto;

2013 Antico Lavatoio Isernia;

2014 Palazzo Caracciolo Avellino;

2015 Biblioteca Provinciale Benevento;

2016 Circolo della stampa Avellino;

 

 

hanno scritto di lui :

Paolo levi,

Giuseppe Pisano,

Michele Moscia,

Vittoria Bellomo,

Romeo Iurescia,

Stefania Passerella,

Camillo Viti,

Giusi Cavallo.

Stefania Marotti,